|Login
 
  Indice 

  Tabelle generali condivise 

Affinché i documenti inviati al proprio commercialista vengano gestiti correttamente, il cliente deve sincronizzare i dati utilizzati nei vari documenti (aliquote iva, descrizioni di prima nota ecc.) con quelli utilizzati dal proprio commercialista. A tal proposito, il commercialista definisce delle tabelle generali contenenti tali dati. E’ bene tener presente che l’aggiornamento delle tabelle condivise non è un’operazione automatica, ma deve essere eseguita manualmente dal cliente attraverso l’accesso a tale area. Vediamo adesso come deve essere eseguito l’aggiornamento delle varie tabelle.
Una volta entrati nella sezione Tabelle generali condivise, viene mostrato l’elenco delle tabelle che è possibile aggiornare.
Se si esegue l’aggiornamento degli archivi comuni vengono mostrate quali sono le tabelle che contengono dati non conformi. In questo caso, si deve espandere la riga (cliccando sul simbolo “+”) e cercare la corretta corrispondenza tra i dati locali e quelli del commercialista.
Una volta impostate le corrispondenze, confermare le modifiche cliccando sul pulsante Aggiorna riferimenti.
Nel caso in cui non si riesca a trovare la giusta corrispondenza tra i dati, contattare il proprio commercialista.
Inizio pagina
  Condivisione anagrafiche tra clienti e commercialista 

Affinché gli utenti, che utilizzano per le prime volte Fatturiamo, non abbiano la necessità di inserire manualmente le anagrafiche dei propri clienti e dei propri fornitori durante la creazione dei documenti, è stata prevista una funzionalità che offre:
• al commercialista la possibilità di pubblicare le anagrafiche dei clienti e dei fornitori che sono stati inseriti nei vari documenti che gli sono pervenuti, relativi alle aziende (o clienti) delle quali gestisce la contabilità
• all’azienda (o cliente) la possibilità di scaricarsi, dal centro servizi, le anagrafiche dei propri clienti e fornitori
Se il commercialista ha effettuato la pubblicazione delle anagrafiche, nel pannello di controllo di Fatturiamo, troviamo un messaggio che ci notifica di importare tali dati.
Se si sceglie la voce Importa, appare il messaggio seguente.
Fare click sul pulsante Importa per completare la fase di aggiornamento dei propri archivi.
Le anagrafiche già presenti negli archivi locali non saranno modificate.

Inizio pagina